Per la Dr.ssa Daniela Benedetto.. per favore!!

Hai mai pensato a quanti problemi sia legato l'affetto tra le persone? In fondo, tutte le altre emozioni nascono dalla frustrazione e/o dalla ricerca di amore e di essere amati, rassicurati sempre rispetto alle conferme affettive.
Ma è proprio dai genitori e da chi ci sta più vicino, (o meglio che ti aspetti ti stia più vicino) come i fratelli e le sorelle che spesso riceviamo le prime delusioni e continuiamo a soffrire anche da adulti, anche quando ci rendiamo conto che è un gioco senza fine. E' veramente difficile resistere alla tentazione di credere che un giorno per noi qualcuno cambierà e ci dimostrerà di essere come noi abbiamo sempre sperato.
Qual è la tua esperienza?


Moderatore: Dr.ssa Daniela Benedetto

Rispondi
Melania90
Messaggi: 15
Iscritto il: 12 maggio 2011, 18:00

Per la Dr.ssa Daniela Benedetto.. per favore!!

Messaggio da Melania90 » 24 maggio 2011, 8:20

Salve a tutti, sono una ragazza di 20 anni che ormai da 1 anno e mezzo condivide una storia bellissima con il ragazzo dei suoi sogni!! Ci siamo conosciuti per caso una sera, e diciamo che per tutti e due è stato colpo di fulmine, visto che poi non ci siamo più lasciati un attimo!! Non abbiamo mai avuto una vera crisi di coppia, ma io ne sto avendo parecchie, personali!! La mia testa mi sta facendo brutti scherzi!! Fino all'estate scorsa è andato tutto bene, fino a quando siamo tornati dalle ferie insieme (dopo un mese, 24 su 24 insieme..vacanza stupenda!!) dopo qualche tempo sono iniziati i disagi!! la sera del mio compleanno (premetto eravamo tutti un pochino alticci..) mi si presenta questo amico, che conosco abbastanza bene, mi chiede un bacio, si avvicina, ma io lo scanso.. dicendogli che ero fidanzata e che non l'avrei mai fatto.. anche lui super fidanzato, prossimo al matrimonio.. e fin qui tutto bene..se non che dopo qualche tempo i pensieri nella mia testa iniziano ad essere sempre più frequenti, immagino cose che 99 su 100 non sono vere, faccio sogni bruttissimi di tradire il mio compagno, e ciò mi mette molto a disagio.. perchè l'immaginazione mi porta a credere di averlo fatto davvero.. quindi la mia domanda al fine di tutto questo bel papiro è.. secondo voi c'è la possibilità che io abbia tradito il mio compagno e non me lo ricordi?? l'essere stata un pò brilla qualche volta mi può aver portato a fare un qualcosa che non farei mai neanche da sobria?? Lo ammetto alle volte l'attrazione per qualcun altro c'è stata, ma poi finiva li, 5 minuti e poi tutto passava, e non mi è mai neanche passato per la testa di andare con altri uomini, ho la mia integrità morale! ho aspettato la persona che amavo per la mia prima volta (18 anni, e ne vado fiera!!), e di certo non sono una che vuol svendere la sua integrità con il primo che passa!! sono arrivata al punto di non credere più in me stessa, ad avere l'angoscia alla sola immaginazione di aver potuto fare una cosa del genere, e mi fa schifo solo l'idea di aver potuto fare una cosa del genere, (anche se si sta parlando nel caso che possa essere successo, solo di baci).. tutti mi dicono che me lo ricorderei, le persone che sono sempre con me, le miei amiche e i miei amici, persone che potrebbero sapere, smentiscono il fatto che io abbia potuto fare una cosa del genere.. ma allora perchè sto così male?
? VI PREGO AIUTATEMI..NON SO DAVVERO CHE COSA FARE!! grazie in anticipo!!

Rispondi

Torna a “Quando l'amore ti uccide”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite