Mediazione familiare

Quando una coppia decide di separarsi in genere il sentimento che viene più spesso messo in gioco è la rabbia.

Essere arrabbiati con l'altro mentre si sta dicendo addio e si distrugge un progetto di vita rende più gestibile il senso di fallimento. Ma la rabbia se sotto questo aspetto è salutare , impedisce però di comunicare in modo ecologico e adeguato .

Il conflitto è un processo naturale, fa parte della natura umana ma non sono naturali i comportamenti di ritorsione che vengono messi in atto da entrambe le parti della coppia e che invalidano la qualità della vita dei figli presenti.

La Mediazione familiare ha come obiettivo quello di consentire ai genitori di esercitare le proprie responsabilità nei confronti dei figli in un clima di cooperazione e di mutuo rispetto, diffondendo nello stesso tempo una cultura deiversa della separazione dove il conflitto viene gestito in modo in modo autonomo dalla coppia sia nel presente che nel futuro, in un clima di collaborazione
Non hai i permessi per leggere gli argomenti di questo forum.

Login  •  Iscriviti

 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite