Oggi è 24 maggio 2017, 4:24

  • La mia psicoterapia … perché è iniziata e come è finita
    La psicoterapia è un’esperienza alla quale si ripensa quasi sempre con sentimenti di gratitudine ma a volte anche con rabbia e con delusione ma pochi sono i dati reali in nostro possesso. Vuoi collaborare aiutandoci a lavorare sempre meglio e a correggere i nostri eventuali errori? Raccontaci la tua esperienza in questo apposito spazio a tua disposizione.
    Moderatore: Dr.ssa Maria Pichi
    68 Argomenti
    769 Messaggi
    Ultimo messaggio Problemi con il mio psicotera…
    da Martina1003 Vedi ultimo messaggio
    6 maggio 2017, 16:26
  • ...E se decidessi di fare una psicoterapia? Indicazioni per l'uso!
    Spesso ci troviamo di fronte a situazioni più grandi di noi, con stati d'animo particolari che non riconosciamo. A volte "sentiamo" che qualcosa non va, che dovremmo scegliere qualcosa, qualcosa di diverso, prendere una strada mai percorsa prima e che non conosciamo, non sappiamo neanche se esiste. Altre volte invece sentiamo un malessere preciso che ci crea grande disagio; che fare, come orientarsi, come spiegare cosa ci succede e a chi?
    Questo spazio ti dà l'opportunità di condividere con noi le tue domande e soprattutto ricevere quelle risposte che possano esserti utili a prendere poi le decisioni più adeguate per te ad esempio scegliere o meno di fare un percorso psicoterapeutico e come orientarti in tal senso.


    Moderatore: Dr.ssa Daniela Benedetto
    41 Argomenti
    184 Messaggi
    Ultimo messaggio Disturbo dell'alimentazione
    da zo75 Vedi ultimo messaggio
    28 dicembre 2016, 2:27
  • Forum di auto aiuto
    In questa sezione del forum puoi parlare dei tuoi problemi e ricevere risposte e consigli da persone che, come te, stanno vivendo o hanno sperimentato lo stesso disagio
    Moderatore: Dott.ssaVeneziani
    808 Argomenti
    7499 Messaggi
    Ultimo messaggio Genitori problematici (narcis…
    da PaoloSmith Vedi ultimo messaggio
    11 aprile 2017, 0:48
  • Forum di consulenza psicologica
    In questa sezione puoi ottenere informazioni generali di carattere psicologico dal moderatore o da membri autorizzati, psicologi o psicoterapeuti, dalle Pagine Blu. Gli psicologi possono fornirti tutte le informazioni necessarie per offrire un contributo in merito alla prevenzione del disagio mentale, familiare e sociale ma in nessun caso possono fornire diagnosi o indicazioni sui trattamenti da effettuare.
    Moderatore: Dr.ssa Eleonora Arduino
    1808 Argomenti
    15735 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Escluso
    da fabio1990 Vedi ultimo messaggio
    11 aprile 2017, 10:14
  • Nessuno può capire il mio star male...
    Dedicato a chi non riesce a trovare uno spazio d’espressione di un proprio disagio interno, perché troppo forte è la sensazione di non poter essere compreso nella propria sofferenza.

    In questo forum ci si propone di dar voce liberamente al proprio sentire, perché ciò che è vissuto come un malessere incomprensibile non è nient’altro che un’ espressione condivisibile della propria individualità.
    Moderatore: Dr. Marco Guadalupi
    113 Argomenti
    663 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: matrimonio
    da *TIZIANA* Vedi ultimo messaggio
    2 febbraio 2017, 12:35
  • Dipendenze patologiche
    Il ricorso alle sostanze stupefacenti o la messa in atto di comportamenti capaci di evocare forti sensazioni di eccitazione e di euforia: tentativi di automedicazione che possono avere effetti disastrosi sulla persona, sul suo ambiente e sulla società. Parliamone. Per promuovere riflessione e consapevolezza. Sia nei diretti interessati che nelle persone a loro vicine.
    55 Argomenti
    462 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Pornografia da Internet
    da Anselmo Vedi ultimo messaggio
    21 dicembre 2016, 12:40
  • Quando l'amore ti uccide
    Hai mai pensato a quanti problemi sia legato l'affetto tra le persone? In fondo, tutte le altre emozioni nascono dalla frustrazione e/o dalla ricerca di amore e di essere amati, rassicurati sempre rispetto alle conferme affettive.
    Ma è proprio dai genitori e da chi ci sta più vicino, (o meglio che ti aspetti ti stia più vicino) come i fratelli e le sorelle che spesso riceviamo le prime delusioni e continuiamo a soffrire anche da adulti, anche quando ci rendiamo conto che è un gioco senza fine. E' veramente difficile resistere alla tentazione di credere che un giorno per noi qualcuno cambierà e ci dimostrerà di essere come noi abbiamo sempre sperato.
    Qual è la tua esperienza?


    Moderatore: Dr.ssa Daniela Benedetto
    52 Argomenti
    144 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Mi ha lasciato dopo 5 ann…
    da Iker90 Vedi ultimo messaggio
    6 marzo 2017, 12:10
  • Donne e uomini: le relazioni di coppia
    Problemi di coppia e di relazione, tradimenti, separazioni, abbandoni spesso turbano la serenità e l’equilibrio emotivo di uomini e donne, generando sofferenza e rendendo il futuro un orizzonte incerto. Questo forum è dedicato a chiunque voglia condividere e confrontare esperienze, dubbi e riflessioni riguardanti le relazioni interpersonali e quelle amorose. Per capirne di più, ma anche per sentirsi ...meno soli
    Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano
    985 Argomenti
    15312 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: VOglio solo scomparire...…
    da Alipsico Vedi ultimo messaggio
    28 aprile 2017, 12:44
  • Il cuore delle donne
    Forum di confronto sulle strategie vincenti per le pari opportunità in amore. - Per conoscere in un confronto creativo il proprio ritmo e imparare a controllare le "aritmie maligne" -per condividere con altre donne l'anatomia del nostro modo di amare ed essere registe positive della vita affettiva. -per capire che amare non vuol dire accettazione totale per allontanare la paura di restare sole. -per scoprire che l'amore per l'altro è anche un'opportunità per amare meglio noi stesse. -per tutti gli uomini incuriositi dall'universo femminile
    Moderatori: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio
    39 Argomenti
    386 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Figli o lavoro ?
    da Anselmo Vedi ultimo messaggio
    21 dicembre 2016, 12:28
  • Quando l'amore non basta
    La crisi di coppia è un fenomeno diffuso, spesso caratterizzato dalla presenza di una comunicazione patologica e distruttiva. Per potersi evolvere la coppia ha bisogno di risolvere i fisiologici conflitti che si generano al suo interno. La normalità della vita sentimentale non è l'assenza di problemi ma la consapevolezza di poterli affrontare. Parliamone.
    Moderatori: Dott.ssaVeneziani, Dr.ssa Elena Moglio
    155 Argomenti
    1246 Messaggi
    Ultimo messaggio Compagno mammone, rapporto in…
    da Medea1989 Vedi ultimo messaggio
    30 novembre 2015, 21:41
  • Perché mi innamoro sempre di persone "sbagliate"?
    Perchè lui/lei non mi chiama? Perchè lui/lei sparisce da un giorno all’altro? Perchè instauro relazioni sentimentali con persone che finiscono sempre per rendermi infelice? Che cosa faccio di “sbagliato”? Perchè a volte, pur consapevole di stare con una persona che mi fa soffrire, non riesco a liberarmene? Esiste la “sfortuna” in amore? Perchè alcune persone sono “fortunate”? Uno spazio per riflettere sulle proprie esperienze d’amore, presenti e passate. Uno spazio per provare ad individuare all’interno di sè, del proprio vissuto, i motivi del fallimento delle proprie relazioni sentimentali.
    Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo
    57 Argomenti
    373 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Storia impossibile
    da Anselmo Vedi ultimo messaggio
    21 dicembre 2016, 12:30
  • Torturami ma non abbandonarmi
    Che cosa ci induce a soffrire piu' di quanto potremmo? Fragile autostima, depressione, insopprimibili sensi di colpa, disamore di sé, sfiducia nel proprio valore e nelle proprie capacità, frustrazione, rabbia, impotenza, senso di inadeguatezza, senso di vuoto; dipendenza e dedizione a legami funesti, dominio e sottomissione. Spesso questi disturbi si manifestano attraverso sintomi e malattie fisiche di stress quali: insonnia, cefalea, ansia, disturbi gastro-intestinali, respiratori, tensione muscolari, disfunzioni sessuali… Altre volte possono complicarci notevolmente l’esistenza, inquinando le varie sfere di vita. Tutto è più complicato, faticoso o doloroso: il lavoro, le relazioni d’amore e d’amicizia, la sessualità.
    Moderatore: Dr.ssa Cristina Spadoni
    183 Argomenti
    2505 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Voi credereste a questo r…
    da Alexander73 Vedi ultimo messaggio
    11 febbraio 2017, 22:23
  • Stalking e violenza alle donne
    Lo Stalking è un fenomeno di cui sempre più spesso si parla nella cronaca. Il significato del termine è "molestie assillanti": "molestie" che possono includere una minaccia all'incolumità fisica e in casi estremi condurre all'omicidio.

    Il forum vuole promuovere la conoscenza e lo scambio di opinioni tra coloro che ne sono o ne sono state vittime, coloro che temono di esserlo e chi vuole capire e prevenire il fenomeno.
    20 Argomenti
    80 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: perchè non riesco a dimen…
    da Alexander73 Vedi ultimo messaggio
    11 febbraio 2017, 22:11
  • Sessualità e dintorni
    Un forum in cui confrontarsi con un esperto sui temi riguardanti la sessualità e le sue problematiche. Uno spazio per esprimere perplessità, dubbi o semplici curiosità. La sessuologa vi guida nel trovare chiarimenti e indicazioni.
    Moderatori: Dr.ssa Cristina Spadoni, Dr.ssa M. Letizia Rotolo
    441 Argomenti
    8488 Messaggi
    Ultimo messaggio il mio ragazzo ha un problema
    da giadi Vedi ultimo messaggio
    30 novembre 2016, 21:26
  • L'omosessualità
    Una “variante” del comportamento umano che si connota con il desiderio di amare, desiderare, persone dello stesso sesso, con cui poter “progettare” un legame affettivo ed erotico-sessuale. Condizione esistenziale permea di tutti questi contenuti (affettivi, relazionali e progettuali) che a volte difficilmente vengono “vissuti”, per pregiudizio, paura, dubbi e dinamiche (interne ed esterne) che non si riescono a gestire. Questo spazio rappresenta un 'opportunità per riflettere assieme, sulla propria percezione di sè, dell’altro e dei desideri … Vi aspettiamo.....
    Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano
    80 Argomenti
    740 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: Perché ad alcuni "i gay f…
    da Torino Vedi ultimo messaggio
    16 febbraio 2017, 14:23
  • Donne o uomini?
    Gli atteggiamenti e le motivazioni sessuali della maggior parte delle persone sono coerenti con il loro sesso biologico. Siano eterosessuali oppure omosessuali, la maggior parte degli uomini si considerano uomini e la maggior parte delle donne si sentono donne. Ci sono certi individui, invece, che hanno dei concetti di sé, che riguardano il sesso, che contrastano con il loro "sesso biologico". Un maschio può desiderare ardentemente di essere una donna ed una donna altrettanto desiderare di essere un uomo. Ci troviamo di fronte al fenomeno del transessualismo. Parliamone
    Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano
    38 Argomenti
    348 Messaggi
    Ultimo messaggio Mi sto preparando.
    da Joshua Vedi ultimo messaggio
    3 settembre 2016, 0:42
  • Malattie sessualmente trasmesse
    Le "malattie sessualmente trasmesse" sono legate all'attività sessuale. E' talvolta possibile che nei rapporti sessuali si possa nascondere una insidia. Far finta di niente non è una buona idea. Impariamo a conoscere meglio le M.S.T. e confrontiamoci senza alcuna remora.
    Moderatore: Dr.ssa Antonietta Albano
    47 Argomenti
    300 Messaggi
    Ultimo messaggio OSSESIONE
    da dani8727 Vedi ultimo messaggio
    22 maggio 2016, 20:03
  • Genitori e figli:quando il dialogo è difficile
    Problemi di comunicazione tra due generazioni
    Moderatori: Dott.ssa M.Letizia Rotolo, Dr. Vittorio Tripeni
    156 Argomenti
    1114 Messaggi
    Ultimo messaggio Problemi di una figlia adoles…
    da mamma63 Vedi ultimo messaggio
    3 novembre 2016, 13:14
  • Dalla separazione giuridica a quella psicologica
    Gli interventi sulla coppia: dalla mediazione familiare alla consulenza tecnica d'ufficio alla terapia di coppia. La consulenza legale
    e le leggi relative all'affido. Problemi di abuso e temi di competenza della magistratura.
    Moderatore: Dr.ssa Fernanda Cafarelli
    3 Argomenti
    6 Messaggi
    Ultimo messaggio come tutelare mia nipote
    da perlei Vedi ultimo messaggio
    31 marzo 2010, 22:48
  • Mediazione familiare
    Quando una coppia decide di separarsi in genere il sentimento che viene più spesso messo in gioco è la rabbia.

    Essere arrabbiati con l'altro mentre si sta dicendo addio e si distrugge un progetto di vita rende più gestibile il senso di fallimento. Ma la rabbia se sotto questo aspetto è salutare , impedisce però di comunicare in modo ecologico e adeguato .

    Il conflitto è un processo naturale, fa parte della natura umana ma non sono naturali i comportamenti di ritorsione che vengono messi in atto da entrambe le parti della coppia e che invalidano la qualità della vita dei figli presenti.

    La Mediazione familiare ha come obiettivo quello di consentire ai genitori di esercitare le proprie responsabilità nei confronti dei figli in un clima di cooperazione e di mutuo rispetto, diffondendo nello stesso tempo una cultura deiversa della separazione dove il conflitto viene gestito in modo in modo autonomo dalla coppia sia nel presente che nel futuro, in un clima di collaborazione
    Moderatore: Elena Moglio
    1 Argomenti
    1 Messaggi
    Ultimo messaggio da Elena Moglio Vedi ultimo messaggio
    24 giugno 2011, 18:58
  • Corpo ed emozioni
    Riconoscere, dare valore, esprimere e gestire le proprie emozioni permette di vivere una vita migliore con se stessi e con gli altri. Il corpo, come sede della vita emozionale, comunica importanti messaggi, attraverso sintomi e disagi, ma anche attraverso vibrazioni e flussi di energia. Obiettivo della discussione è favorire nuovi apprendimenti sulle emozioni e sul linguaggio del corpo.
    Moderatore: Dr.ssa Sandra Pierpaoli
    133 Argomenti
    1831 Messaggi
    Ultimo messaggio Influenza stato d'animo/intel…
    da adam Vedi ultimo messaggio
    11 aprile 2014, 23:48
  • La disabilità
    Un mondo di gioie e dolori, di salite e discese ; un mondo "diverso" che urla la propria normalità. L'immagine e la conoscenza di se', il rapporto con il proprio corpo, la propria sessualità, le barriere architettoniche e mentali che dobbiamo superare, le piccole grandi difficoltà della vita quotidiana che dobbiamo affrontare, sono le basi da cui partire per affermarci non solo come disabili ma come persone. Parliamo di questo e molto altro ancora.
    Moderatore: Dr.ssa Patrizia Facchini
    24 Argomenti
    178 Messaggi
    Ultimo messaggio Re: accettare la malattia
    da Davide49 Vedi ultimo messaggio
    30 novembre 2012, 21:32

Login  •  Iscriviti

Chi c’è in linea

In totale ci sono 4 utenti connessi :: 1 registrato, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 840 registrato il 29 agosto 2013, 16:20

Iscritti connessi: Bing [Bot]
Legenda: Amministratori, Moderatori globali

Compleanni

Nessun compleanno oggi

Statistiche

Totale messaggi 84906 • Totale argomenti 8427 • Totale iscritti 7432 • Ultimo iscritto AlessioTonio