Main Menu

Notizie di Psicologia 14 settembre 2016

Notizie di Psicologia 14 settembre 2016. Gruppo Crescita Personale

Notizie di Psicologia 14 settembre 2016

 

Notizie di Psicologia 14 settembre 2016. Corso Riduzione Stress e Mindfulness

 Corso Riduzione Stress e Mindfulness. La pratica della Mindfulness – MBSR Program

Corso di riduzione dello stress basato sulla pratica di consapevolezza

 

Corso Riduzione Stress. Cosa è la mindfulness e a cosa serve?

La mindfulness, consapevolezza o presenza mentale, è la capacità di portare l’attenzione al momento presente in modo intenzionale e non
giudicante. È l’abilità che tutti abbiamo di essere presenti, calmi, ricettivi, lucidi. Questa preziosa capacità è presente in ognuno di noi, ma spesso viene trascurata e non coltivata. Ci troviamo più frequentemente ad essere distratti, defocalizzati, preoccupati, agitati e reattivi.

Questa capacità può essere «allenata» per imparare ad entrare in contatto con ciò che accade dentro e fuori di noi, senza dover più reagire in modo automatico e inconsapevole alle diverse situazioni.

L’addestramento alla presenza mentale è un metodo pratico e sistematico utile per gestire stress, disagi di varia natura e malattie, e per imparare a rispondere più efficacemente alle situazioni e ai problemi della vita quotidiana.

Si tratta di imparare a schiacciare il tasto «pausa» per evitare di continuare a mettere in atto reazioni emotive, fisiche e
comportamentali inadeguate.

 

Corso Riduzione Stress. A chi si rivolge la mindfulness?

In generale alle persone che sono interessate a un percorso di riduzione consapevole dello stress, fisico, mentale, relazionale, emotivo.
Sono provati i benefici per persone che stanno affrontando situazioni di disagio e di stress originate da condizioni di vita difficili (ad es. sul
lavoro, in famiglia, a scuola) momentanee o di lunga durata, malattie e disturbi fisici di varia natura (ad es. malattie psicosomatiche, dolori
cronici, malattie reumatiche, ipertensione e malattie cardiovascolari, disturbi gastrointestinali), problematiche di tipo psicologico (ad es.
ansia, attacchi di panico, disturbi del sonno e dell’alimentazione, stati depressivi, stanchezza cronica)

 

Continua a leggere l’articolo

 

Notizie di Psicologia 14 settembre 2016. Gruppo Crescita Personale e Yoga

 Notizie di Psicologia 14 settembre 2016 Gruppo Crescita Personale

Gruppo Crescita Personale e Yoga – EmotivaMente

Un percorso per chi vuole conoscere se stesso! Ecco il senso di questo Gruppo Crescita Personale, particolare e unico, perché integra due saperi antichi e profondi, lo yoga e la psicologia. Il Gruppo Crescita Personale EmotivaMente è rivolto a tutti coloro che desiderano realizzare il “conosci te stesso” come primo passo verso un possibile cambiamento/miglioramento della propria modalità di essere al mondo e di essere con gli altri.

Il gruppo  e’ uno straordinario strumento per potenziare consapevolezza e apprendimento e per  favorire il cambiamento. L’obiettivo principale del Gruppo Crescita Personale è la conoscenza e il contatto con se stessi attraverso un’esperienza integrata di YOGA e PSICOLOGIA:  la pratica yoga ci aiuta ad ascoltare il linguaggio del nostro corpo, teatro privilegiato del nostro mondo emotivo.  Le tecniche psicodrammatiche ci aiutano a consapevolizzare le dinamiche del nostro mondo interiore, per come esso si esprime nella relazione con gli altri. L’energia del gruppo, unita ad un ambiente facilitante e protetto crea lo spazio sicuro dove poter esprimere vissuti ed elaborare emozioni.

Obiettivo del Gruppo Crescita Personale è non soltanto puntare l’attenzione su ciò che non va, ma anche e soprattutto ri-scoprire le nostre qualità e risorse positive, dando gradualmente sempre più spazio all’espressione autentica di noi stessi e della nostra assertività e creatività. Da questo punto di vista, il gruppo è un potente strumento di cambiamento, in quanto ciascuno dei partecipanti ha la possibilità di sperimentare, in un luogo sicuro, nuove e più efficaci modalità di comunicazione e relazione con gli altri.

Concretamente, il Gruppo Crescita Personale EmotivaMente consiste in incontri quindicinali, co-condotti da un’insegnante di yoga e da una psicologa. Viene dedicato un “tempo” all’espressione emotiva:  le emozioni vengono “messe in scena” attraverso uno psicodramma, con lo scopo di vederle da un punto di vista diverso. Durante lo psicodramma ciascuno dei partecipanti ha la possibilità di effettuare un lavoro individuale (assistito e guidato dal conduttore del gruppo) e può utilizzare una o più persone in qualità di personaggi o figure della sua esistenza e/o della sua immaginazione.

 

Continua a leggere l’articolo

 

Se vuoi approfondire tutte le Notizie di Psicologia 14 settembre 2016 vai sul sito PsicoBlu.it/news/



(Next News) »



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *