Il problema dell’eiaculazione precoce

0

Il problema dell’eiaculazione precoce.

D Salve,dottore…ho visto il suo sito proprio perchè stavo cercando qualcosa che mi aiutasse nel mio grande problema che ,come forse avrà capito: soffro di eiaculazione precoce…Sto insieme ad una ragazza da circa tre anni e prima non avevo mai fatto sesso con nessuna, ma una volta giunti al dunque,si è manifestato questo problema che ancora persiste e che mi fa stare davvero male…Cioè per me ormai non è più un problema come lo era all’inizio…ormai sono tre anni che cerco di riuscire a soddisfare la mia ragazza…ma non ci riesco…non che lei me lo faccia pesare…perchè io capisco che a un certo punto non bastano baci e carezze…e mi complesso in ogni modo possibile…Sono anche andato da un andrologo, ma non potevo permettermi economicamente di andarci secondo i suoi appuntamenti, così ho smesso appena dopo aver iniziato…Ed è questo che mi fa rabbia…io l’unica cosa che voglio è stare bene con me stesso e la mia ragazza, ma ci vogliono barche di soldi…e allora mi chiedo…come posso fare a superare questa situazione che mi sta divorando da diversi anni ormai? Non le chiedo di risolvermi il problema, questo no, ma ,magari un consiglio sarebbe qualcosa di eccezionale per me…altrimenti mi basta averne parlato con qualcun altro ed essermi sfogato per oggi…la prego non la prenda come una provocazione ma ormai non mi fido più dei medici “specialisti” che hanno studi privati…perchè se hai i soldi te li puoi permettere ma altrimenti sei destinato a rimanere per sempre con una malattia che non ti ammazza, ma ti che rode ogni giorno il fegato, e ti impedisce di stare bene con se stessi…la ringrazio per il tempo che le ho fatto perdere.

Buongiorno
Corrado P.

Risposta alla domanda: Il problema dell’eiaculazione precoce.

R Caro Corrado P.,
Purtroppo ha ragione lei. Le cure sono costose. Ma anche fare la spesa al supermercato, andare al cinema, comprare un’automobile…non è gratis. Credo che lei sia piuttosto giovane. Con tutta la vita davanti. Risolvere ora il suo problema significa fare uno dei suoi migliori investimenti per il suo futuro. Per evitare inutili amarezze e bilanci negativi in età più avanzata.

Con molta cordialità

Dr. Adriano Legacci

Condividi.

Informazioni sull'autore

Lascia una risposta