La mia ragazza non ha desiderio sessuale

0

La mia ragazza non ha desiderio sessuale. Cosa posso fare?

D Ciao, ho un problema… da 7 anni sono fidanzato e da un anno convivo con Luisa…solo che lei, nonostante mi voglia a suo dire molto bene, non vuole mai fare all’amore… si concede alle mie insistenze meno di una volta al mese. questo per me è molto frustante, anche perchè sò che lo fa solo per accontentarmi… non capisco poi il perchè non si conceda visto che quelle rare volte che lo facciamo comunque rimane soddisfatta e si ripromette di farlo più spesso…puntualmente queste promesse non hanno un riscontro effettivo e mi ritrovo a litigare sempre più spesso anche perchè cerca sempre di evitare il discorso diventando il più delle volte aggressiva negli atteggiamenti. Io stò provando a dimostrare da tempo assoluto disinteresse sessuale,ma non mi riesce per più di 2 settimane,così puntualmente ci ritroviamo a litigare… dimenticavo:io ho quasi 36 anni e la mia lei 28. Lei studia (giurisprudenza) e lavora ed è sicuramente una persona intelligente e capace, è molto stimata nel suo ambiente lavorativo. E’ molto orgogliosa e non ha mai eccelso a letto…io invece ritengo di cavarmela abbastanza bene e penso che questo sia uno dei motivi che la rende così refrattaria, penso sia un problema di competizione(!) non sono un medico e questa è solo una mia teoria (inespressa comunque).Recentemente ho minacciato la rottura se non si provava almeno a fare una terapia di coppia. Ha accettato malvolentieri però spera che cada tutto nel dimenticatoio…per questo mi rivolgo a voi, perchè possiate almeno indirizzarmi in una struttura dove possano aiutarci o darci dei consigli….siamo di Trieste e per impegni reciproci non abbiamo molta disponibilità di tempo… confido nella vostra esperienza vi ringrazio fin d’ora per l’interesse che vorrete accordarci.
Alessandro H.

Risposta alla domanda: La mia ragazza non ha desiderio sessuale. Cosa posso fare?

R Caro Alessandro H.,
il quadro che mi descrive non lascia molto ben sperare sulla possibilita’ di recuperare una vita sessuale brillante con la sua ragazza. Dovremmo verificare se la situazione attuale è legata alla specifica relazione (un conflitto latente nella coppia, che si esprime attraverso questo canale) o se invece questo è proprio il modo personale della sua ragazza di vivere la sessualità.
Nel primo caso sarebbe certamente indicata una terapia di coppia. Nel secondo sarebbe preferibile che ognuno dei due singolarmente affrontasse un percorso terapeutico personale. Se il rapporto dura da sette anni vuol dire che per molti altri versi è soddisfacente e varrebbe la pena poterlo vivere con piena soddisfazione in tutti i suoi aspetti.

Dr. Adriano Legacci

Condividi.

Informazioni sull'autore

Lascia una risposta